Mercoledý 26 novembre 2008

Maltempo, disagi in tutta la fascia appenninica

Costacciaro - Lunedý scorso nell'alta Umbria (cinque centimetri circa di neve), forte nevicata in forma di bufera, dalle 13.30 alle 14.30 del primo pomeriggio, ha causato il formarsi di lunghe code ed incolonnamenti tra la galleria "La Madonnella" di Fossato di Vico della statale 76 della Val d'Esino e il bivio con la Flaminia, ed il blocco di mezzi pesanti in localitÓ "Le MojjÚtte" di Fossato di Vico, dove, per riportare la regolaritÓ nella circolazione stradale, Ŕ stato necessario l'intervento delle forze dell'ordine. GiÓ nel tardo pomeriggio, tuttavia, date le temperature non troppo rigide, la circolazione veicolare Ŕ ripresa regolarmente su tutte le arterie di questa parte dell'Umbria. Con apposite ordinanze dei sindaci sono state, inoltre, prudenzialmente sono rimaste chiuse ieri le scuole di alcuni comuni della fascia appenninica compresa tra Scheggia e Nocera Umbra. Numerosi interventi hanno interessato la squadra dei vigili del fuoco di Gaifana nel pomeriggio di lunedý a lungo tutta la Flaminia, tra Gualdo Tadino e Nocera Umbra. Rimozione di autocarri, di autovetture, rami pericolanti e un incidente stradale nei pressi di Nocera Umbra ‑ sono intervenuti sul posto i carabinieri e tre ambulanze.

Euro Puletti