Sabato 14 giugno 2008

Costacciaro Promosso dall'ente montano

Il Monte Cucco diventa un laboratorio di ricerca

Costacciaro - "Il Monte Cucco, un laboratorio di ricerca" Ŕ il titolo della conferenza organizzata dalla ComunitÓ Montana dell'Alto Chiascio e che avrÓ luogo oggi alle 9,30 a Costacciaro presso la Sala San Marco del museo laboratorio del parco. Nel corso dell'incontro verranno illustrati dei risultati dei monitoraggi svolti negli ultimi cinque anni, relativi all'analisi dell'ecologia dell'intero sistema carsico del monte Cucco. Ad introdurre i lavori la presidente della comunitÓ montana Alto Chiascio, Catia Mariani, seguiranno gli interventi del sindaco di Costacciaro Rosella Bellucci, del presidente dell'universitÓ degli Uomini Originari di Costacciaro, Natale Vergari, e del presidente del parco Ermenegildo Fabrizi. A esporre i risultati degli studi saranno i professori Maria Balsamo dell'universitÓ di Urbino, che ha seguito il monitoraggio sull'ambiente naturale esterno alla grotta, in particolare sulla flora, la vegetazione e la fauna, Marco Menichetti dell'universitÓ di Urbino, che si Ŕ occupato del monitoraggio del sistema carsico e Dino Scaravelli, sempre dell'universitÓ di Urbino, che ha invece analizzato la componente faunistica ipogea.