mercoledý 29 luglio 2009

Costacciaro proficua collaborazione

Gemellaggio con Marsciano grazie a Musica per i borghi

Costacciaro (e.p.) - Si Ŕ svolta, nello splendido scenario del centro storico di Marsciano, l'anteprima della manifestazionÚ "Musica per i borghi". L'iniziativa, che ha visto impegnati "Gli amici di musica per i borghi" e l'associazione proloco di Costacciaro, ha permesso la degustazione di alcune eccellenze gastronomiche umbre, tra le quali la porchetta di Zazzarini da Montegiove, il prosciutto di Torzoni da Montecucco, e i prelibati pomodori di Mercatello, il tutto innaffiato dal vino della cantina di Marsciano "Sasso dei Lupi" ed allietato dalle note del deejay Roberto Subicini, coordinatore della serata. Franco da Montegiove ha, inoltre, declamato una sua poesia sulla campana, mentre all'ex assessore comunale alla cultura di Costacciaio Ŕ toccato l'onore di leggere alcuni brani del grande poeta costacciarolo Efrem Bartoletti (nato nel 1889 e morto nel 1961). La manifestazione Ŕ stata dunque una buona occasione per suggellare un gemellaggio "morale" tra le due comunitÓ umbre, quella di Marsciano e quella di Costacciaro.